Nassimbeni Lorenzo

Compositore
Nassimbeni Lorenzo
Descrizione

Formatosi in una famiglia di musicisti, ha iniziato lo studio del violino a nove anni e si è diplomato a Udine, sua città natale. In seguito ha intrapreso lo studio della viola sotto la guida di Augusto Vismara, diplomandosi al Conservatorio "B.Marcello" di Venezia. Si è perfezionato con Dino Asciolla e ha svolto un'intensa attività cameristica e orchestrale. Vincitore di concorso nazionale per ruolo presso l'orchestra del teatro La Fenice di Venezia, ha iniziato nel 1980 l'attività didattica presso il Conservatorio "G.Tartini" di Trieste. Dal 1983 è titolare della cattedra di viola al Conservatorio "J.Tomadini" di Udine. Da tempo si dedica all'approfondimento del repertorio strumentale barocco: è membro della Viola D'Amore Society of America, con la quale collabora attraverso pubblicazioni e ricerche musicologiche. Ha partecipato in duo con la clavicembalista Stefania Cher all'ottavo congresso della Viola D'Amore Society, svoltosi nel 1996 a Michaelstein (Germania), presentando brani moderni in prima esecuzione. Ha revisionato partiture di musiche strumentali barocche, pubblicate da editori tedeschi e italiani. E' autore di numerosi saggi sugli strumenti musicali e sulla vita musicale in Friuli tra Settecento e Ottocento. In quest'ambito ha riscoperto importanti musicisti di origine friulana, quali il soprano Adriana Ferrarese e il maestro di cappella Giovanni Battista Tomadini.

Opere



 
©2009 Pizzicato Verlag Helvetia | Design by digital-art.ch