Merendino Rosario

Compositore
Merendino Rosario
Descrizione

Messina 1931 - Roma 1997

Ha appreso i primi fondamenti musicali dal proprio padre, che aveva studiato violino con il m. Venturini di Genova. Dopo aver consegui- to il diploma di Organo e Composizione organistica sotto la guida di Alessandro Esposito al Conservatorio Cherubini di Firenze, si trsferisce in Germania, dove studia composizione con H.Schröder a Colonia,segue i Ferienkurse di Darmstadt nella classe di Stockhausen e svolge, dal 1963 al 1975, l'attività di organista principale nella celebre abbazia basilicale di Maria Laach. All'Università di Bonn consegue nel 1967 la laurea in letteratura biblica. In questo campo svolge un'attività intensa, con ricerche e pubblicazioni che lo hanno reso noto a livello internazionale (ricordiamo, tra gli altri, il volume Der Erste und der Letzte. Eine Untersuchung von Jes 40-48, Brill, Leiden 1981). Tornato in Italia, studia con B.Porena e segue, da uditore, i corsi di G.Petrassi all'Accademia di S.Cecila. Prosegue l'attività concertistica e organistica, ma si dedica sopratutto alla composizione. Molti suoi lavori sono stati pubblicati da Edi-Pan e da Pizzicato. Si è sempre interessato attivamente anche alla psicoanalisi. Ricordiamo il suo ultimo volume Pensare la psicoanalisi, Franco Angeli, Milano 1997. Ha scritto anche un romanzo biografico-filosofico Una meta lontana, Joppolo, Milano 1996.

Opere



 
©2009 Pizzicato Verlag Helvetia | Design by digital-art.ch