Radole Giuseppe

Compositore
Radole Giuseppe
Descrizione

Compositore, direttore di coro, musicologo e folklorista italiano è nato a Barbana d'Istria nel 1921. Allievo di Antonio Illersberg e Vito Levi per la composizione e di C.Tomè per il pianoforte e il canto gregoriano, si è diplomato in Composizione nel 1950 al Conservatorio di Pesaro con Franco Alfano, perfezionandosi poi all'Accade- mia Chigiana con V.Frazzi e F.Lavagnino (1952), Ordinato sacerdote nel 1944, dal '47 vive a Trieste, ove ha insegnato solfeggio e canto gregoriano al Seminario e alla Scuola diocesana di musica sacra ( dal 1950), e armonia al Conservatorio (1957-86); sempre a Trieste ha diretto la Cappella Civica di S.Giusto (1968-86) e ha collaborato con la sede locale della RAI curando varie trasmissioni di musica e folklore istriano e fa parte della commisione artistica del Concorso internazionale "C.A.Seghizzi" di Gorizia.Fra le sue pubblicazioni : Regesto di notizie organarie e organistiche pubblicate nella "Gazzetta di Venezia"(1816-1888) in "L'organo", Letteratura organistica dal Tre al Novecento (Carrara, Bergamo 1996), Le "Frottole" intavo- late da sonare organi" in "Le Frottole di Andrea Antico da Montona", Le registrazio- ni della musica organistica dal '500 al '900 (Carrara, Bergamo), Casa Mascioni nella storia organaria italiana, Ricerche sulla vita musicale a Trieste (1750-1950), La Civica Cappella di San Giusto - 450 anni di musica a Trieste (1538-1988), I musicisti e la poesia di Marin, Le scuole musicali a Trieste e il Conservatorio "Giuseppe Tartini", Trieste - La musica e i musicisti (1945 - 1989), La musica a Capodistria, G.Viozzi, Antologia di scritti musicali, Liuto, chitarra e vihuela, storia e letteratura (Edizioni Suvini Zerboni), Tradizioni popolari triestine - Feste religiose e mesi dell'anno, Giochi infantili a Barbana d'Istria, Folclore istriano.

Opere



 
©2009 Pizzicato Verlag Helvetia | Design by digital-art.ch