Strajnar Julijan

Compositore
Strajnar Julijan
Descrizione

Nato il 7 gennaio 1936 a Combelle/Francia, ora vive ed opera a Ljubljana/Slovenia. Iniziò la sua carriera come violinista e successivamente diventò un etnomusicologo/folclorista e compositore. Figlio di un emigrante che faceva il minatore, Strajnar iniziò la sua educazione in Francia dove frequentò la scuola elementare e quella di musica. Al rientro della sua famiglia in Slovenia nel 1946, frequentò la scuola media e quella di musica a Kocevje. Quindi proseguì gli studi a Ljubljana compresa la Scuola musicale secondaria. Tra il 1954 e il 1962 fece il violinista nell'Orchestra Sinfonica della RTV Slovenia. Nel 1962 si è laureato in Lingue Romanze alla Facoltà delle Arti di Ljubljana e iniziò a lavorare all'Istituto di Musica e Folclore dell'Accademia Slovena delle Arti e delle Scienze. Conseguì nel 1989 una seconda laurea nel Dipartimento di etnologia e musicologia della Facoltà delle Arti. Nonostante le sue attività di studioso, di curatore, di giornalista e di raccoglitore, Strajnar rimase un compositore durante tutta la sua carriera. I suoi contributi al folclore sloveno comprendono 70 arrangiamenti per gruppi di danza folcloristica, musica per il teatro, per film e per il teatro delle marionette. Fra i suoi titoli: Kozlovska sodba v Visnji Gori, Martin Krpan, The dead man comes for his sweetheart e Midsummer Night. Ha composto anche le musiche per i film televisivi The Tenth Brother, Cyclamen e Agitator e scritto sette brani per orchestra di fiati, numerosissimi arrangiamenti e opere originali per quartetto d'archi, cori e complessi da camera diversi.

Opere



 
©2009 Pizzicato Verlag Helvetia | Design by digital-art.ch