Bosio Bruno

Compositore
Bosio Bruno
Descrizione

Nasce a Torino il 31.01.54. Bambino prodigio per le eccezionali capacità canore, diventa allievo di pianoforte della illustre didatta Maria Golia presso il Conservatorio G.Verdi di Torino, e svolge contemporaneamente gli studi di violino. Inizia l'attività concertistica come pianista, apprezzato dal pubblico e dalla critica per la profondità della sua interpretazione, il pianismo cristallino e la bellezza del suono. Figura importantissima nella sua formazione pianistica il m. Orazio Frugoni con il quale intraprende lunghi anni di studio. Appena ventiquattrenne, nel 1978, si aggiudica la Cattedra di Pianoforte presso il Conservatorio G.Rossini di Pesaro, e nell'ottobre del 1983 partecipa come unico giovane pianista italiano alle celebrazioni brahmsiane eseguendo con la Philarmonia Hungarica Orchestra diretta da Uri Segal, il II° Concerto in Si bem. maggiore op. 83 di J.Brahms. Profondamente interessato alle problematiche tecniche, è autore dei "Cento esercizi tecnici per pianoforte" e delle "Cadenze" ai Concerti in Re e Sol di J.Haydn (Ed.mus.Pizzicato). Dal 1983 è docente al Conservatorio G.Verdi di Torino.

Opere



 
©2009 Pizzicato Verlag Helvetia | Design by digital-art.ch