Donorà Luigi

Compositore
Donorà Luigi
Descrizione

Nato a Dignano d'Istria/Pola nel 1935. Ha compiuto gli studi musicali al Conservatorio "G.Verdi" di Torino diplomandosi successivamente in quello di Milano in Composizione, Direzione d'orchestra, Musica corale e Direzione di coro. Ha frequentato i corsi di Direzione d'orchestra sotto la guida di Mario Rossi, perfezionandosi in seguito presso l'Accademia Musicale Chigiana di Siena con Peter Maag. Sempre a Siena ha frequentato i Corsi di perfezionamento con Goffredo Petrassi., Franco Donatoni e Luigi Dallapiccola e Direzione di coro polifonico con Nino Antonellini, ottenendo i relativi diplomi di merito. Ha vinto vari premi di composizione (Parma, Roma,Trieste, Copenhagen, ecc.), ha tenuto concerti in qualità di pianista accompagnatore in varie città italiane ed estere. Sue composizioni sono state eseguite alla Piccola Scala di Milano, al Piccolo Regio di Torino, al Ridotto del Teatro Verdi di Trieste, all'Accademia Chigiana di Siena, al Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo, al Teatro Popolare Istriano di Pola e nel 1993 ha tenuto una serie di concerti a New York, in Slovenija e in Croazia in duo con il violoncellista Renzo Brancaleon. Le sue musiche sono state eseguite in sedi regionali della RAI ed emittenti radiofoniche e televisive straniere. La casa discografica Ariston di Milano gli ha dedicato un CD di musiche da camera (1994). E' autore di musica per il teatro, di composizioni sinfoniche e cameristiche; nel maggio del 1997 il m. Alexander Lazarev, direttore del Bolschioi di Mosca, ha diretto la cantata L'urlo dall'Abisso, eseguita dal coro e dall'orchestra del Teatro C.Felice di Genova; nel 1998 nel duomo di Chioggia/VE è stato eseguito l'oratorio Venite pueri e nello stesso anno l'Orchestra Filarmonica di Zagabria diretta dal m. Pavle Despalj, ha eseguito in prima assoluta a Parenzo Preludio Sinfonico. Attualmente è docente presso il Conservatorio "G.Verdi" di Torino, città dove risiede.

Opere
- ...Alla fuggente luce
- 13 studietti per arpa
- 5 doppie cadenze per fiati e archi
- Adejo Dignan
- Al di là del silenzio
- All‘ombra dei cipressi
- Anno nuovo
- Ara II per clarinetto in Si bem.
- Architectura
- Berceuse
- Bicinium
- Bivius
- Canti della mia terra
- Canti popolari istriani
- Challenger (La morte cosmica)
- Cinque proverbi dignanesi
- Collage
- Come in un sogno...
- Concertino da chiesa
- Contrasti
- De profundis
- Dedica
- Dedica IV [a Goffredo Petrassi]
- Derivazioni
- Dignan mejo
- Disegni per cinque strumenti
- Dislocazioni
- Dove l'umano spirito
- Dove sostano i venti
- Dove vai tu?
- Dove vai tu?
- Due canti di Biagio Marin
- E le parole hanno pianto
- Ecco il segno
- Epigrafe
- Epitaffio
- Esodo [Notturni suoni dell‘ANIMA]
- Esperienze
- Et
- Fax
- Fiorini e Storione
- Foglio
- Foglio n. 1
- Foglio n. 2
- Forcelle
- Forse un mattino
- Frammenti lirici (Madrigali)
- Gymel
- Hagoromo (Le ali)
- Il dolce cantar del tempo
- Il vento
- In fieri
- In Nativitate
- Indovinelli
- Jig
- L'attimo - opera in un atto (20' ca.)
- L'Ave
- L'inizio
- La luna e la morte
- Lacrimosa
- Lassù nel cielo...
- Les proverbes de Fenis
- Lied
- Luce soltanto
- Lux
- Messa di gloria
- Miniature
- Missa brevis
- Movimenti
- Movimenti
- Movimenti concertanti
- Musica per due
- Musica per due pianoforti
- Musiche sacre e profane dell'Istria
- Naim
- Nei silenzi dell'anima
- No dimentichemo
- Notazioni (Nell'anno 1948)
- O salutaris Hostia
- Organum
- Parabola
- Polifonie dantesche
- Quattro canti popolari valdostani armonizzati per coro a 3 voci femminili
- Regina coeli
- Registri
- Requiem
- Rito
- Rito II
- Rota
- Schizzo
- Sequenza (Victimae paschali laudes)
- Silence
- Sonatina
- Sonatina gioviale
- Sopra un eterno mare
- Studio
- Studio
- Sul muro grafito
- Super flumina
- Tavole
- Tempto
- To Jgor
- Transitus
- Tre canti per il Santo Natale
- Tre canti popolari istriani
- Tre deti ciosoti
- Tre laude
- Tre laude dal Laudario di Cortona (XIII sec.)
- Trene
- Trio serenata
- Triplum
- Trittico
- Trobadors sing
- Varianti
- Variazioni sopra un tema popolare slavo
- Veni creator spiritus
- Vexilla regis



 
©2009 Pizzicato Verlag Helvetia | Design by digital-art.ch